Logo di InfoVizzini.it
Terza pagina
Il triste destino di Palazzo Rubiera
La stessa sorte della nobiltà del "Mastro Don Gesualdo" sembra sia toccata anche ad uno dei simboli delle novelle verghiane: Palazzo Rubiera. Così come ai nobili descritti dal Verga toccava un inesorabile declino, altrettanto stà succedendo all'antico palazzo ormai abbandonato e circondato dai rifiuti.


Palazzo RubieraLa scena che si presenta ai visitatori che si avventurano nella stretta viuzza che costeggia quello che un tempo doveva essere un maestoso edificio nobiliare, farebbe sicuramente poco piacere al Verga: calcinacci, mattoni, pietre e materiale crollato dalla facciata del palazzo sono ammucchiati all'ingresso di quest'ultimo; a completare il poco gradevole quadro, i rottami di un televisore sparsi proprio accanto all'ingresso principale, insieme ad altri rifiuti e pezzi di ferro.

Pezzi di un televisore davanti al Palazzo Rubiera

Il palazzo, ormai quasi fatiscente, ha porte e finestre completamente murate, e la facciata principale è sorretta da due grosse costruzioni in mattoni, realizzate probabilmente parecchio tempo fa per far fronte ai pericoli di crollo.

Non ci è stato ovviamente possibile visitare l'interno del palazzo, ma da quanto si può osservare dall'esterno sembra che sia restato ben poco dell'originale struttura.

Ci chiediamo come sia possibile che per tanti anni nessuno si sia preoccupato di intervenire per cercare di arginare il degrado strutturale in cui versa uno dei pezzi di storia di Vizzini, un edificio che probabilmente molti ci invidierebbero.
La vastità del patrimonio artistico di Vizzini, con le conseguenti oggettive difficoltà di gestire un numero considerevole di edifici storici, non può giustificare le attuali condizioni in cui versa Palazzo Rubiera.
Ma sopratutto, se un intervento di risanamento e ristrutturazione rappresenta certamente un onere considerevole, lo stesso non si può dire di un intervento di pulizia per cercare di arginare il degrado in cui versa l'ingresso dell'edificio.

Altro materiale crollato e rifiuti

Una tirata d'orecchie (se non qualche cosa in più) va sicuramente ai cittadini privi di senso civico che hanno abbandonato i loro rifiuti in quel luogo.

Ma noi, come probabilmente tutti i vizzinesi, non possiamo non sperare che il declino di Palazzo Rubiera venga interrotto cominciando proprio dalla rimozione dei rifiuti, per poi approdare magari ad un intervento di risanamento come quello che ha recentemente coinvolto un altro storico edificio vizzinese, Palazzo Trao-Ventimiglia.

La speranza resta, e saremo pronti a documentarvi qualsiasi miglioramento della situazione qualora (speriamo) ve ne fossero.
» Condividi questa notizia:
23/12/2004 | 3362 letture | 0 commenti
Commenti (0)

I commenti per questa notizia sono disabilitati.
Cerca nel sito
Seguici anche su...
Pubblicità
Banner pubblcitario Duesse Color
Banner pubblcitario casa vacanze
Banner pubblcitario Fotoideatreg.com
Banner pubblicitario 180x180 pixel
Eventi
Musica
Quando: 29/12/2018
Dove: Vizzini
Musica
Quando: 27/12/2018
Dove: Vizzini
Articoli
RUBRICHE | Fisco e Finanza
25/01/2018 | 5779 letture
di C.B.
RUBRICHE | Terza pagina
27/07/2017 | 7883 letture
RUBRICHE | Economia
22/01/2017 | 5856 letture
di G.A.
RUBRICHE | Medicina
05/07/2016 | 6216 letture
di C.S.
RUBRICHE | I racconti di Doctor
28/12/2012 | 14272 letture
di D.
Conferimento rifiuti
Personalizza il sito
Scegli il colore del tuo layout:
Newsletter
Iscrizione
Cancellazione
Meteo
Le previsioni per i prossimi 7 giorni a Vizzini.
Per i dettagli clicca qui.
Collabora e segnala
Vuoi segnalare un problema di cui InfoVizzini.it dovrebbe occuparsi? Ti piacerebbe diventare uno dei nostri collaboratore? Stai organizzando un evento? Desideri inviarci una foto o un video su Vizzini?